Il motore GF56 è l’ideale per il mercato della General Aviation (gamma di aeromobili CS23 e FAR 23).

È un motore retrofitting quindi può essere installato su velivoli che attualmente utilizzano motori Lycoming e Continental.

È completamente progettato da un team interno di CMD; ingegneri altamente qualificati, per garantire un controllo accurato del processo di produzione, il ciclo di produzione e la continuità dell'aeronavigabilità.

Motori GF56

Motori per aerei 300 HP - JetA1 / Diesel

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

L’AVIO GF56 è un motore diesel common-rail a iniezione diretta, due tempi uniflow, 6 cilindri boxer, sistema di raffreddamento a liquido, 5600 cc, trasmissione “direct drive”.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

CMD detiene l'approvazione dell'organizzazione di progettazione EASA ADOA rif. AP452.

Applicazioni

General Aviation; RE-engine; Segmento dell'ala rotante; Velivoli senza pilota.

La meccanica del GF56

Il GF56 è un progetto che ha recepito tutte le innovazioni disponibili nell’ambito dei motori per l’aviazione generale, pur cercando di perseguire sempre una filosofia aeronautica.

Il controllo elettronico dell’iniezione associato alla turbo-sovralimentazione e al livello di affidabilità dei componenti, comporta la scelta del raffreddamento a liquido che permette, a differenza di quello ad aria, di avere un completo controllo del carico termico da smaltire e permette la gestione ottimale del raffreddamento al variare della quota.

Tutta la meccanica e la fluidodinamica sono realizzate da CMD e sono del tutto indipendenti dai motori esistenti.

Il GF56 ha un compressore Roots e un compressore dinamico per bancata che, in una prima fase, sono in serie, poi in parallelo. Il compressore Roots serve solo in una prima fase (essendo il motore due tempi) ad effettuare il lavaggio, successivamente (quando si è in potenza massima) il maggiore contributo viene dato dal compressore dinamico.

A coppia massima l’efficienza è superiore al 40 percento e il consumo corrispondentemente è dell’ordine dei 220 g/kWh.

Aspetti distintivi GF56

Ridotto consumo di carburante
Basse emissioni inquinanti
Alta efficienza termica
Utilizzo di JET A1 o diesel, più facili da reperire sul mercato
Robustezza, affidabilità e manutenzione
Contenuto energetico volumetrico più elevato del carburante: il cherosene Avio e/o il carburante Diesel hanno una densità maggiore rispetto alla benzina Avio
Minor costo di esercizio: basso costo del gasolio e del kerosene avio rispetto alla benzina Avio
Minor rischio di incendio: il cherosene Avio e/o il gasolio sono meno infiammabili della benzina
Meno rumore elettromagnetico: non ci sono candele
Più rispettoso dell'ambiente: livelli inferiori di CO2, NOx, HC e di emissioni sonore

FADEC - Full authority digital engine control

Sul GF56 è presente il nostro sistema FADEC - Full authority digital engine (o electronics) control.

Il FADEC è un sistema automatico di controllo dei parametri e prestazioni del motore. Il sistema, in altre parole, governa il funzionamento del motore in tutti i suoi stati di funzionamento.

Termofluodinamica e bassa rumorosità

La termofluodinamica del GF56 è ottimizzata e sono limitati i picchi di temperatura e pressione, cosa che determina evidenti benefici in termini di emissioni di Nox.

Per la rumorosità, oltre alle pressioni relativamente basse, è importante ricordare che il GF56 è un motore due tempi che intrinsecamente presenta maggiore regolarità (ogni giro una combustione) in termini di variazione di pressione sonora e quindi rumorosità.

In più, l’utilizzo del common rail dà la possibilità di gestire la combustione abbassando i picchi di pressione, il tutto a vantaggio della rumorosità.

Raffreddamento a liquido

Il raffreddamento a liquido è una soluzione ottimale per applicazioni ala rotante, perché dà la possibilità di esporre solo le masse radianti al flusso d’aria e non costringe la realizzazione di un sistema di areazione forzato con ventole e cappottature che richiedono spazio e vanno a discapito del peso.

SCHEDA TECNICA

Motore diesel common-rail

Iniezione diretta

2 tempi uniflow

6 cilindri boxer

Sistema di raffreddamento a liquido

5600 cc

Trasmissione “Direct drive”

Doppio FADEC

PRESTAZIONI

kW
hp
RPM
Max. potere continuo
180*
241
2200/min
Potere di avvio**
220*
295
2400/min
*con benzina/jet A1
** limitato per max. 5 minuti

PRESTAZIONI MOTORE

DATI MOTORE

PESO
Kg
lb
Motore
220
485
FORO
ASTA
106mm
4.17in
105mm
4.13in
DISLOCAMENTO
CARBURANTE

5600cm3

342 cu in
Jet A1 o Benzina

ANALISI CAE

Trova la giusta soluzione per la tua produzione.

Un nostro esperto ti guiderà per trovare la soluzione più adatta a te e al tuo business.

Contattaci
downloadchevron-right linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram