Contratto di Sviluppo CDS_000595 con il Ministero dello Sviluppo Economico – Unione Europea

UNIONE EUROPEA

Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

ASSE I – Priorità di investimento 1.b – Azione 1.1.3

Contratto di Sviluppo CDS_000595 con il Ministero dello Sviluppo Economico

approvato con Determina Invitalia del 11/10/2018

 

Programma di Sviluppo Industriale (CUP C93C18000330001) volto alla realizzazione di una nuova unità produttiva nell’Area Industriale di “Valle di Vitalba” nel Comune di Atella (PZ) per lo sviluppo, la produzione e commercializzazione di due motori aeronautici a pistoni dotati di elevata autonomia ed a ridotto impatto ambientale destinati al mercato dei velivoli dell’aviazione generale e degli ultraleggeri.

Il programma prevede spese complessive ammissibili per Euro 21.355.384, a fronte del quale la Determina ha previsto l’erogazione delle seguenti agevolazioni: un contributo in conto impianti fino ad un importo massimo di Euro 5.232.069 ed un finanziamento agevolato fino ad un importo massimo di Euro 3.000.000. Lo stato d’avanzamento ad oggi vede il completamento della progettazione esecutiva delle opere previste dal programma, il compimento di tutte le formalità autorizzative per l’esecuzione dei lavori, l’ottenimento del permesso a costruire e di tutti gli altri titoli autorizzativi prevista dalla normativa urbanistica, l’avvio dei lavori relative alle opere murarie e assimilabili, l’avvio dei lavori previsti per la realizzazione della linea produttiva (Macchinari, Impianti e Attrezzature), mediante l’acquisto di 4 centri di lavoro a controllo numerico, con annesse attrezzature utensili, di tutti componenti e attrezzature delle sale prove motori nonché l’acquisto di arredi e di software.

Al Programma di Sviluppo Industriale è legato un Progetto di Ricerca Industriale e Sviluppo Precompetitivo (CUP C93D18000400001) dal titolo SIMPA – Sistemi Innovativi per Motori a Pistoni Aeronautici – condotto dalla CMD nella qualità di Soggetto Capofila, in collaborazione con l’Università degli Studi della Basilicata in qualità di Organismo di Ricerca Aderente.

Obiettivo del progetto: è lo sviluppo di sistemi innovativi e nuove tecnologie per il miglioramento e il potenziamento delle prestazioni e della sicurezza dei motori. Il Progetto di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale prevede spese complessive ammissibili per Euro 15.531.520, a fronte del quale la Determina ha previsto l’erogazione di un contributo alla spesa fino ad un importo massimo di Euro 5.567.648.

L’ultimo stato di avanzamento ha visto l’ottenimento dei seguenti risultati: la definzione delle tecnologie abilitanti e dei vincoli di aeronavigabilità e una prima analisi prestazionale; la definizione dei requisiti utenti tenendo in considerazione di eventuali vincoli di aeronavigabilità; la definizione dei requisiti ed analisi di primo livello sulla manutenzione predittiva; studio delle architetture di diversi microcontrollori; la definizione dei requisiti e dei vincoli ingegneristici del motore per elicotteri.